Casa

Come Nascondere le Occhiaie con il Trucco

Che le occhiaie ti siano apparse per stress o stanchezza o se, alla fin dei conti le hai “sempre avute” non è importante. In questa guida ti insegnerò a mimetizzarle con l’aiuto di un valido make-up; perché per nascondere in un attimo “l’effetto panda” bastano tre mosse. Ma da professionista!

Se in genere utilizzi una crema contorno occhi decongestionante è questo il momento di fare una spalmata. Se non la usi, ma il problema delle occhiaie ti è da sempre familiare faresti bene a cominciare ad usarla. Spesso basta questo per attenuare i segni. Per mimettizare le occhiaie devi scegliere con attenzione i colori dei prodotti che userai.

Il correttore dovrà avvicinarsi nel colore, il più possibile al tuo incarnato ma dovrà contenere pigmenti miele/dorati. Applicane 4 gocce sotto l’occhio. Sfumalo con il polpastrello partendo dall’attaccatura con il naso, verso le tempie, non “passarci su” più volte, poi tamponerai bene l’eccesso con una spugnetta in lattice.

Fissa bene il correttore con una cipria trasparente e uniforma il colore del viso applicando un fondotinta, che puoi scegliere seguendo le indicazioni riportate su questo sito, o una crema ambrata. Ripassa una “mano leggera” di cipria e passa a colorare gli occhi preferendo colori chiari. Evita la matita che “appesantisce” lo sguardo. Mi raccomando a non esagerare con le dosi dei prodotti, altrimenti rischierai l’effetto “panda” al contrario.