Casa

Come Preparare Crema di Lenticchie

Risulta essere una pietanza semplice e ricca di proteine, ottima consumata calda, ma anche fredda.

Il tempo necessario è di circa un’ora e un quarto, per realizzare questo piatto, più anche il tempo di fare ammollare le lenticchie, ma la difficoltà è minima e ci vuole solo un po’ di pazienza.

4 etti di lenticchie
Un pezzo di pancetta
1 carota
1 mazzetto di prezzemolo
1 chiodo di garofano
4 fette di pane
Una noce di burro
Sale
Pepe nero in grani

Tenere a bagno le lenticchie per qualche ora in acqua tiepida. Poi scolarle e metterle in una pentola con la pancetta. Aggiungere anche la carota, la cipolla, il mazzetto di prezzemolo, il chiodo di garofano e sei grani fi pepe, tutto secondo le quantità indicate negli ingredienti.
Dunque, mettere la pentola sul fucoo e procedere con la cottura.

Coprire di acqua, portare all’ebollizione e far cuocere le lenticchie lentamente, per circa tre quarti d’ora (attenzione che le lenticchie non dovranno essere troppo cotte).
Eliminare dunque la cipolla, la carota, il prezzemolo e la pancetta. Passare quindi le lenticchie al setaccio e poi rimetterele nella casseruola.

Una volta arrivati a questo punto, procedere con il condimento, salando e pepando.
Riscaldare poi la crema di lenticchie a fuoco moderato.
Tagliare le fette di pane a dadini e dorarle in una padella unta di burro. Servire con la crema di lenticchie.
Sarà un piatto ricco di proteine, molto saporito ed apprezzato dai commensali.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *